IL SILENZIO DI GESU

REPORTAGE

IL SILENZIO DI GESU

GESU DI NAZARET

La mia passione fotografica è senz'altro in sintonia con gli avvenimenti della storia, in particolare con quella di Gesù. Evidentemente ogni storia si svolge in un posto preciso.
Quindi, per me andare in Terra santa significava capire meglio quella storia con la certezza di recarsi come pellegrino e di avere Lui affianco e  poter così trasmettere a coloro i quali avrebbero visto il mio reportage, le emozioni che  provavo man mano che entravo in contatto con i luoghi santi. Quindi non  solo un cammino di carattere storico e archeologico ma un cammino interiore per proporre tutta una serie di suggestioni nella dose giusta e nei momenti giusti. Per chi ha avuto il privilegio di visitare la Terra Santa questo reportage aiuterà a rivivere quei bellissimi momenti. Tuttavia, chi fosse impossibilitato a visitare la Terra scelta da Gesù per nascere e vivere la Sua vita, potrà conoscerla atraverso questo mio  lavoro.

Io sono la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muore, vivrà; chiunque vive e crede in me, non morirà in eterno. Giovanni 11,25